Ora governo garantisca davvero risparmiatori

Notizie

“La decisione assunta nell’incontro di oggi tra il Premier Conte e le Associazioni dei risparmiatori traditi dalle banche è in linea con la proposta Tria (con il doppio binario e l’arbitrato) e ha sconfessato la linea Di Maio, il quale pur di dar corda ad alcune associazioni a lui vicine ha di fatto impedito ogni soluzione al problema. Spero che l’incontro ponga fine al balletto indecoroso di stampo propagandistico tutto interno alla maggioranza che ha fatto perdere un anno e mezzo di tempo ai risparmiatori”. Lo dice il senatore del Pd Andrea Ferrazzi.
“Certo, ora serve un altro provvedimento per cambiare la legge di bilancio 2019 ripassare per il Parlamento e fare i decreti. Ma a questo punto si vada avanti. Vanno utilizzati tutti i fondi dormienti e garantire che i ristori siano a prova di bomba per i risparmiatori, in modo da non esporli ad eventuali rivalse in caso di difetti dell’atto del Governo, così come invece era certo nella legge di bilancio voluta e votata dalla maggioranza”.

MILANO 13-2-09 PIL 2008 IN CALO – SOLDI E BANCONOTE (Agenzia: EMMEVI) (NomeArchivio: EURO_9ge.JPG)

Articoli Correlati