Risparmiatori pagano anche spaccature tra M5S-Lega

Notizie

“Continua una manfrina insostenibile, un ignobile scaricabarile all’interno del governo sulla pelle e ai danni dei risparmiatori truffati. La Lega e i Cinque Stelle sono spaccati su tutto e copronola loro incapacità e il loro immobilismo con un insopportabile rimpallo di dichiarazioni tra Salvini e Di Maio. E pensare che avevano promesso il decreto per i rimborsi entro metà febbraio”. Lo dice il senatore del Pd Andrea Ferrazzi. “Ora – prosegue Ferrazzi- sembra che Conte, non sapendo che pesci pigliare, voglia ripartire da zero, riconvocando per lunedì le associazioni dei truffati, come fece all’inizio del suo mandato. Speriamo almeno che questa volta vengano convocate tutte le associazioni, non solo quelle degli amici degli amici”.

Articoli Correlati