Ddl “sbloccacantieri”: Schizofrenico, è occasione mancata

Notizie

“Il cosiddetto decreto sblocca cantieri è solo un confuso puzzle di norme schizofreniche, perché è ormai chiaro che Lega e M5s sono in contraddizione anche su questo provvedimento. Al di là delle parole, siamo di fronte ad un’enorme occasione mancata per ‘sbloccare i cantieri’ e per risanare le nostre città e recuperare le periferie: ‘Rigenerazione urbana’ è solo un’indicazione nel titolo del decreto, nel testo non c’è nulla e il relativo articolo 5 è addirittura ridicolo. Anche le norme per i territori terremotati sono inadeguate all’esigenza di velocizzare le opere di ricostruzione. Su queste questioni e su altri punti, come Pd abbiamo presentato 600 emendamenti. In particolare, sulla rigenerazione urbana abbiamo puntato sul nostro ddl, traducendolo in proposte emendative”. Lo dice il senatore Andrea Ferrazzi, capogruppo del Pd nella Commissione Ambiente e relatore di minoranza al decreto sblocca cantieri.
“Per fortuna nel testo – prosegue Ferrazzi – non c’è alcun riferimento né a commissari straordinari sul Mose, né a tasse di scopo per la gestione dell’infrastruttura a carico dei cittadini veneziani o veneti o dei turisti. Questo dimostra il grado di confusione e di inadeguatezza del ministro Toninelli. Noi ci opporremmo fermamente ad un eventuale emendamento in tal senso”.

Articoli Correlati