Toninelli sconcertante, in un anno non ha fatto nulla

Notizie, Veneto

“Sconcertante che da un anno Toninelli sieda sulla poltrona di ministro e sulle grandi navi a Venezia ancora non ha fatto nulla. Venga subito in Parlamento a spiegare come intenda effettivamente assicurare la sicurezza dei traffici lagunari, nonché la salvaguardia ambientale e del centro storico, e la tutela dei posti di lavoro di quanti dipendono proprio dalla centralità dell’area portuale”. A chiederlo con un’interrogazione al ministro dei Trasporti e il sen. Andrea Ferrazzi con un’interrogazione firmata da gran parte del gruppo del Pd.
“Sul traffico delle grandi navi a Venezia nel 2017 è stato fatto un importante lavoro tra Mit e tutti i livelli istituzionali interessati riuniti in un Comitatone – si ricorda – Ma è passato ormai un anno dall’insediamento del nuovo Governo e tutte le soluzioni che erano state individuate dal Governo precedente sono state disattese, senza che ve ne siano state proposte di alternative e senza che il ‘Comitatone’ venisse più convocato”.
“L’incidente avvenuto nella giornata del 2 giugno – spiega il primo firmatario – indica chiaramente che non è più possibile attendere oltre e le dichiarazioni rilasciate successivamente al grave incidente dal Ministro Toninelli, lasciano del tutto sconcertati, in quanto non è possibile che dopo un anno che siede sulla poltrona del Ministero competente, non abbia in alcun modo affrontato minimamente il problema”.
“E’ urgente che il ministro – conclude Ferrazzi – chiarisca cosa intenda fare per attuare o per modificare le decisioni che in data 7 novembre 2017 sono state adottate dal Comitato interministeriale di indirizzo, coordinamento e controllo sulla Laguna di Venezia ed interrompere il traffico delle grandi navi nel canale della Giudecca e nel Bacino di San Marco, affinché venga effettivamente assicurata la sicurezza dei traffici lagunari, nonché la salvaguardia ambientale e del centro storico, e la tutela dei posti di lavoro di quanti dipendono proprio dalla centralità dell’area portuale”.

Articoli Correlati